Categoria: Evento

Clauiano Mosaic Symposium _ 4^Ed / giugno 2018

 

 

 

Il Programma

ITALIANO /
Un laboratorio d’arte, unico nel suo genere dedicato al mosaico, il Simposio è stato ideato con l’intento di far incontrare in Friuli Venezia Giulia, artisti di diverse nazioni per promuovere l’antica tecnica musiva e per far conoscere quello che nel mondo si crea con le tessere colorate e la fantasia, oltre ad essere un momento di dialogo fra mosaicisti di diversa formazione.

Il Clauiano Mosaic Symposium vuole dare agli artisti l’opportunità di mettersi alla prova, relazionandosi sempre con il Maestro Menossi e gli altri partecipanti. Incoraggiamo i protagonisti ad andare oltre le proprie conoscenze e creare l’opera più originale che abbiano mai realizzato nella loro carriera artistica. Il simposio non è un semplice laboratorio ma una reale occasione di crescita professionale e personale.

Gli artisti sono invitati a sfidare se stessi per crescere artisticamente e vivere un’esperienza molto intensa, dando il loro contributo personale al mondo del mosaico contemporaneo.

  • 2018​, giugno, 4^ Ed_

Titolo: ​”ESSENTIA MUSIVA Forme e Colori in movimento /  Moving colours, moving shapes”.
10 artiste dal mondo sono pronte ad affrontare la nuova sfida.
Quintessenza del mondo del mosaico, dell’uomo,  della vita e del vino, da cui si è preso spunto quale espressione d’eccellenza del nostro territorio.

ENGLISH /
Clauiano Mosaic Symposium  is a great way to gather artists from all around the world and bring them all to Italy to promote mosaic art and to showcase wonderful products made with tiles and fantasy.

Clauiano Mosaic Symposium is the right opportunity for the artists to test themselves, always relying on the support of Maestro Menossi and other participants. Our aim is to encourage all artists to outdo themselves and to create the most original artwork they have ever produced in their career. The Symposium is not a simple art laboratory, but a real occasion to grow up together, professionally and personally.

The artists are invited to challenge themselves, to improve artistically, to live an intense personal experience and to make their personal contribution to the world of contemporary mosaic.

  • 2018​, June, 4th Ed_

Titolo: ​”ESSENTIA MUSIVA Forme e Colori in movimento /  Moving colours, moving shapes”.
10 mosaic artists are ready to face the new challenge.
Quintessence of the mosaic world, humanity, life and wine, from which the theme has been inspired as an expression of excellence of our land.

 

ITA_ Un laboratorio d’arte, unico nel suo genere dedicato al mosaico, il Simposio è stato ideato con l’intento di far incontrare in Friuli Venezia Giulia, artisti di diverse nazioni per promuovere l’antica tecnica musiva e per far conoscere quello che nel mondo si crea con le tessere colorate e la fantasia, oltre ad essere un momento di dialogo fra mosaicisti di diversa formazione.

La sfida è di scegliere un oggetto della quotidianità, un simbolo della nostra terra (Friuli Venezia Giulia) e trasformarlo in un’opera d’arte che possa raccontare una storia … della terra, della materia e dell’artista…
Il risultato finale di ogni artista ruota intorno al tema e al titolo dati che devono essere interpretati dall’artista usando la propria personale tecnica musiva.

Il Clauiano Mosaic Symposium vuole dare agli artisti l’opportunità di mettersi alla prova, relazionandosi sempre con il Maestro Menossi e gli altri partecipanti. Incoraggiamo i protagonisti ad andare oltre le proprie conoscenze e creare l’opera più originale che abbiano mai realizzato nella loro carriera artistica. Il simposio non è un semplice laboratorio ma una reale occasione di crescita professionale e personale.

Gli artisti sono invitati a sfidare se stessi per crescere artisticamente e vivere un’esperienza molto intensa, dando il loro contributo personale al mondo del mosaico contemporaneo.

Edizioni:

  • 2015​, giugno, 1^ Ed_

Titolo: “Reinventare la sedia”
Il tema del simposio è la sedia e 11 artisti di fama internazionale trasformano 11 sedie di altrettante aziende del Distretto della sedia.

  • ​​2017, giugno, 2^ Ed_

Titolo: “Conversioni alchemiche. La trasformazione dello spirito, della forma e della  materia”
​​Il simposio si ispira al vino e porta in Friuli Venezia Giulia 9 mosaicisti dal mondo, abbinate a 9 aziende vitivinicole delle zone di Prepotto e Cormons.

  • 2017​,  ottobre, 3^ Ed_

Titolo: “Verso la luce/ To the light: Via Crucis” (1^ parte).
7 mosaicisti internazionali partecipano al progetto, commissionato dall’associazione “Insieme con Noi” per coinvolgere anche il mondo della disabilità oltre a far sì che il mosaico divenga luogo di unione tra culture e religioni differenti.

  • ​​​2018​, giugno, 4^ Ed_

Titolo: ​”ESSENTIA MUSIVA Forme e Colori in movimento /  Moving colours, moving shapes”.
10 artiste dal mondo sono pronte ad affrontare la nuova sfida.
Quintessenza del mondo del mosaico, dell’uomo,  della vita e del vino, da cui si è preso spunto quale espressione d’eccellenza del nostro territorio.

ENG_  Clauiano Mosaic Symposium  is a great way to gather artists from all around the world and bring them all to Italy to promote mosaic art and to showcase wonderful products made with tiles and fantasy.
The challenge is to take a simple object or, better, an emblem of our land (Friuli Venezia Giulia) and to transform it into an artwork that will tell a story … of the land and, of the materials of the artist..

The final work of each artist will revolve around the object, which shall be interpreted by the artist using their personal  mosaic technique.

Clauiano Mosaic Symposium is the right opportunity for the artists to test themselves, always relying on the support of Maestro Menossi and other participants. Our aim is to encourage all artists to outdo themselves and to create the most original artwork they have ever produced in their career. The Symposium is not a simple art laboratory, but a real occasion to grow up together, professionally and personally.

The artists are invited to challenge themselves, to improve artistically, to live an intense personal experience and to make their personal contribution to the world of contemporary mosaic.

Editions:

  • 2015​, June, 1st Ed_

Title: “Reinventing the (wheel) chair”
The theme of the symposium is the chair and 11 internationally renowned artists transform 11 chairs supplied by as many companies in the Chair District that were involved.

  • ​​2017, June, 2nd Ed_

Title: Alkemical Conversion _ Spirit, shape and material mutation“
​​The Symposium presented wine as a theme and it brought here in Friuli Venezia Giulia 9 mosaic artists from all over the world, who ​were matched to 9 winemakers located in the areas of Prepotto and Cormons.

  • 2017​,  Oct, 3rd Ed_

​Title: “Verso la luce /  To the Light: Via Crucis” (1st part).
7 international mosaic artists take part in the project, commissioned by the association “Insieme con Noi” to involve the world of disability. As well as the mosaic becomes an opportunity of meeting for different culture and religion people.

  • ​​​2018​, June, 4th Ed_

Titolo: ​”ESSENTIA MUSIVA Forme e Colori in movimento /  Moving colours, moving shapes”.
10 mosaic artists are ready to face the new challenge.
Quintessence of the mosaic world, humanity, life and wine, from which the theme has been inspired as an expression of excellence of our land.

On demand, the selection is officially open to participate in the

Clauiano MOSAIC SYMPOSIUM – 4th ed. / International Symposium of Contemporary Mosaic
Art Director Master GIULIO MENOSSI

Clauiano – Udine (Italy)
24 June / 7 July 2018

A unique opportunity for challenge their personal limits, to enhance their knowledge and share it with other artists … a meeting point, perfect for personal growth.
For professional mosaic artists only.

Submitting requests deadline: March 11th .
Info & details to [email protected]

It is required sending CV + photos of 3 works (1 whole work + 2 details).

Udine 15 – 30 Dicembre 2017

L’associazione Clauiano Mosaics & More in collaborazione con “Amici di S.Pio X” e “Insieme con Noi” è, specialmente a fronte della recente dipartita dell’artista, fiera di poter ospitare una mostra sull’inimitabile maestro Lunazzi, già nostro ospite durante un evento nel 2014.

Il maestro Lunazzi, pittore carnico reso celebre dai “Tacons”, popolarissima serie di video online sull’apprendimento del friulano in pillole, era noto per il travolgente umorismo e per le importanti lezioni di vita che cercava di impartire con ciascuno dei suoi video, lezioni apprese durante un’esistenza passata all’insegna di mille avventure, della gioia e dell’importanza di sorridere e godere ogni momento. Particolare importanza assumono, in questo senso, le opere che siamo lieti di poter celebrare nella mostra “ho colorato il mondo”, i cui personaggi quali : pupazzi, cagnolini, maialini o bus aiutano a comprendere il mondo di un artista il cui modo ingegnoso e forte di affrontare tematiche sociali talvolta scomode e complesse stupisce e affascina.
Anche una volta terminati i suoi viaggi, il maestro Lunazzi ha continuato, per mezzo della sua arte, a girare il mondo con la stessa spensieratezza e la stessa forza d’animo che lo hanno contraddistinto gioventù.

A noi piace ricordarlo così, come un uomo la cui eccezionale voglia di scoprire e le importanti lezioni di vita sono punti importanti dai quali ciascuno di noi dovrebbe guardare la propria esistenza e trarre insegnamenti per viverla al meglio.

 

Cormons 20 – 29 Ottobre 2017

Mosaico contemporaneo: un mondo di tessere colorate tutto da scoprire.
In mostra: Opere del 2° Simposio Internazionale di Mosaico Contemporaneo
& Mostra personale del Maestro Giulio MENOSSI.

Per scoprire le creazioni sul tema del vino realizzate da artisti dal mondo e lasciarvi affascinare dai mosaici “dinamici” del Menossi.

 

 

Clauiano Mosaic Symposium, 3rd Edition / International Symposium of Contemporary Mosaic
Udine 2 – 14 Ottobre 2017 – Edizione Speciale “for Città di Udine”

“Verso la luce / To the Light: Via Crucis”
realizzato con/ realized with Associazione “Insieme con Noi” Onlus (Udine).

Art Director / Direttore Artistico M°Giulio MENOSSI

Artists / Artisti
ANABELLA WEWER Caracas – VENEZUELA
BAHRIYE GÜLER Istanbul – TURKEY
ERIN PANKRATZ Edmonton – CANADA
ISIDORA PAZ LOPEZ Santiago – CHILE
KELLEY KNICKERBOCKER Seattle (Washington) – USA
LILIANA WAISMAN Buenos Aires – ARGENTINA
MARWA QENDEEL Cairo – EGYPT
La Via Crucis reinterpretata in versione contemporanea da artisti con storie personali e di popoli nonché fedi religiose differenti ma accomunati da una grande passione che va oltre ogni diversità: il mosaico.

Mosaicisti dal mondo al lavoro per reinterpretare in versione contemporanea le “Stazioni” della Via Crucis. Visione dettata da storie personali e di popoli nonché fedi religiose differenti ma accomunate da una grande passione che va oltre ogni diversità: il mosaico.

Il progetto è nato per essere veicolo di incontro e integrazione tra diversità di popoli, religioni ma anche abilità sociali. Realizzato su idea e con la collaborazione dell’associazione “Insieme con noi” di Udine, ha visto il coinvolgimento degli utenti diversamente abili del CSRE (via Laipacco, Udine) che hanno creato un mosaico.

2 – 14 OTTOBRE , 2017

Edizione Speciale che vede la partecipazione della Onlus “Insieme con Noi” (Udine) che ha curato assieme a Clauiano Mosaics & more la realizzazione e in particolare il progetto “IL MOSAICO: VEICOLO DI INCONTRO E INTEGRAZIONE SOCIALE”.

La Via Crucis (dal latino, Via della Croce – anche detta Via Dolorosa) è un rito della Chiesa cattolica con cui si ricostruisce e commemora il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Monte del Calvario o Golgota. Intorno al 1294, Rinaldo di Monte Crucis frate domenicano, racconta la sua salita al Santo Sepolcro per varie tappe che chiama “stationes”.

Originariamente la vera Via Crucis comportava la necessità di recarsi materialmente in visita presso i luoghi dove Gesù aveva sofferto ed era stato messo a morte. Dal momento che un tale pellegrinaggio era impossibile per molti, la rappresentazione delle stazioni nelle chiese rappresentò un modo di portare idealmente a Gerusalemme ciascun credente.

La 15^ Stazione. A volte la Via Crucis viene terminata con una 15^ Stazione, la Risurrezione di Gesù. Chi la aggiunge lo fa nell’idea che la preghiera cristiana nella contemplazione della passione non può fermarsi alla morte ma deve guardare alla risurrezione. La tendenza è però quella di evitare tale stazione e di limitarsi ad annunciare la risurrezione in una qualche riflessione o preghiera finale, in maniera che la Via Crucis rimanga una meditazione della passione.

Via Crucis_ il cammino della Passione di Cristo – Le 14 stazioni (2017 1^ parte _ le prime 7 tappe) STAZIONI :

01 – Gesù è condannato a morte
02 – Gesù è caricato della Croce
03 – Gesù cade per la prima volta
04 – Gesù incontra sua Madre
05 – Gesù è aiutato dal Simone di Cirene (Cireneo) a portare la Croce
06 – Veronica asciuga il volto di Gesù
07 – Gesù cade per la seconda volta
08 – Gesù incontra le donne di Gerusalemme
09 – Gesù cade per la terza volta
10 – Gesù è spogliato delle vesti
11 – Gesù è inchiodato sulla Croce
12 – Gesù muore sulla Croce
13 – Gesù è deposto dalla Croce
14 – Gesù è deposto nel Sepolcro Rito di conclusione – Ave Crux spes unica

STAZIONI ASSEGNATE per il Clauiano Mosaic Symposium 2017, 3^ed :
1 >> ANABELLA WEWER
2 >> ISIDORA PAZ LOPEZ
3 >> ERIN PANKRATZ
4 >> MARWA QENDEEL
5 >> LILIANA WAISMAN
6 >> KELLEY KNICKERBOCKER
7 >> BAHRIYE GÜLER

Expo opere Clauiano Mosaics Symposium 2017, luglio-agosto

GRADO (Italy), luglio – agosto 2017 CASA DELLA MUSICA

Esposizione delle opere realizzate durante la 2^ edizione del “Clauiano Mosaic Symposium”

Le opere del “simposio del vino” ispirate al titolo: “Conversioni alchemiche – la trasformazione dello spirito, della forma e della materia” sono in esposizione a Grado, rinomata località sul litorale friulano.

Le 9 mosaiciste dal mondo hanno trasformano la materia per dargli nuova vita, ispirandosi al lavoro del vignaiolo, l’amore per la terra… ma la trasformazione tocca tutti noi da vicino, attraverso azioni e percorsi che compiamo quotidianamente che si riflettono sul nostro spirito …

Soirée di Gala del “Clauiano Mosaic Symposium” / 2017

Emozionante e di classe, la serata dedicata alla presentazione ufficiale delle opere del “simposio del vino” ispirate al titolo “Conversioni alchemiche – la trasformazione dello spirito, della forma e della materia” ci ha regalato momenti indimenticabili nella splendida dimora storica di Villa Manin Guerresco a Clauiano (Ud).

Un evento speciale in cui presentare direttore artistico, mosaiciste e opere ad autorità e invitati speciali che hanno potuto ammirare le uniche e preziose realizzazioni.

Clauiano Mosaics Symposium, giugno 2017- 2^ Ed.

“Clauiano Mosaic Symposium”_ International Symposium of Contemporary Mosaic (2^ Edizione)
Clauiano (Italy), giugno 2017
Titolo: “Conversioni alchemiche – la trasformazione dello spirito, della forma e della materia”
Sotto la Direzione Artistica del maestro mosaicista italiano Giulio MENOSSI, 9 mosaiciste professioniste provenienti da Messico, Turchia, Brasile, Sud Africa, Stati Uniti, Canada e Australia hanno realizzato stravaganti opere musive che nascono dalla BARRIQUE dove vino (e aceto) hanno oziato in attesa di divenire prodotti di eccellenza del nostro territorio.

>Visita la gallery “Gala del Symposium”

 


Richiedi informazioni

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Resta aggiornato su tutte le news, interviste ed eventi organizzati da Cluiano Mosaics

©CLAUIANO MOSAICS & MORE - P.IVA 02729910303 - Privacy Policy & Cookie Policy - Visita il nostro STORE ONLINE
Designed by