Gülçin Sökücü – l’intervista / the interview

 

 

 

 

 

 

 

ITA / Intervista
Gülçin Sökücü afferma: “Il mosaico è una festa visiva significativa che ci è stata data dai nostri antenati, lasciataci dalle civiltà del passato. Quindi per lasciare la mia firma al mondo, per esprimere liberamente i miei sentimenti e pensieri, ho scelto il mosaico come mio scopo nella vita.”

 Chi sei / Raccontaci un po’ di te, del tuo paese di origine e del significato che arte e mosaico hanno per te.
Dal 2008 creo opere artistiche. Sono nata nel paradiso del mosaico a Gaziantep, nella parte sud-ovest della Turchia. La mia avventura é cominciata negli anni di 2000 tra negli scavi archeologici della regione dove vivo, nella quale si trova il più grande patrimonio musivo mondiale. I mosaici dell’ epoca romana sono molto vivaci; in essi si leggono tutti gli eventi sociali che all’epoca i Romani hanno vissuto: la guerra, la pace, l’amore e il tradimento… Perciò mi sono documentata sulla loro storia per poi creare la mia storia, la mia favola.

Mi sono innamorata di questa arte. Ho partecipato a corsi di formazione sia in Turchia che all’ estero.
Nel nostro paese il mosaico contemporaneo é abbastanza nuovo per cui abbiamo imparato anche imitando e copiando. Abbiamo approfondito lo studio dei modi di fare mosaico di altri paesi grazie ai concorsi che sono stati organizzati qui  a Gaziantep, scoprendo mosaici diversi fatti con i più differenti materiali.

Io sono ora impegnata a sviluppare la mia arte, che voglio far crescere. Per me sono molto importanti le diverse varietà di colori, la consistenza dei materiali, le riflessioni della luce.. è come una danza di eroi in una favola.

Il mosaico è un modo di raccontarmi. Lavoro come maestra e direttrice in una scuola di mosaico a Gaziantep. Ho tanti studenti specialmente i bambini, che sono naturalmente portati per l’arte, ma anche gli adulti sono molto interessati all’arte musiva. Il mio obiettivo è di far crescere il mosaico contemporaneo nel mio paese; esso è come il vino… con gli anni  migliora.

 Motivazione / Qual è il tuo scopo principale nel venire al nostro simposio? Cosa hai intenzione di realizzare durante il tuo soggiorno?
 Sono stata invitata al Simposio Internazionale di Clauiano Mosaics & more … mi sento eccitata, orgogliosa  ma anche un po’ sotto stress e ansiosa. Conosco gli altri artisti grazie ai social media ma dal vivo non ho ancora incontrato nessuno di essi. Non vedo l’ora di fare la loro conoscenza!

Cerco sempre di migliorarmi pertanto sono davvero molto entusiasta di poter lavorare in laboratorio con il Maestro Giulio Menossi e condividere l’esperienza con le altre artiste, vedere tecniche diverse e confrontarmi con esperienze da tutto il mondo. Sono certa che sarà di grande aiuto per il mio percorso professionale.

I nostri prodotti / Hai mai provato un prodotto da Clauiano Mosaics Store? Cosa puoi dirci a riguardo?
 Purtroppo non ho potuto visitare lo store di Clauiano Mosaics ma sono appassionata di mosaico e mi piace sorprendermi nel vedere ed esplorare diversi materiali e strumenti. Ho potuto usare gli smalti che il Maestro Menossi alcune volte ha portato a Gaziantep: i colori sono veramente affascinanti e bellissimi. Sono proprio curiosa di provare cose nuove!

***
ENG / Interview
Gülçin Sökücü says “Mosaic is a meaningful visiual feast that had been given to us by our ancestors and had been left to us by the civilizations that had lived.So in order to leave my signature to the world ; to express my feelings and thoughts freely,I have chosen mosaic as my purpose in life.”

Yourself / Tell us a bit about yourself, your country of origin and what meaning art and mosaic have for you.
I’ve been creating art since 2008. I was born in Gaziantep, the paradise of mosaic, in the South-West of Turkey. My adventure began in the 2000s, among the archaeological digs of the region where I live, which also shelters the World’s largest mosaic heritage. The mosaics of the Roman age are particularly vivid, they tell all the events that made the life of the Romans: war, peace, love, betrayal… so I decided to retrace their story to inspire my own story, my tale.

I fell in love with mosaic and took part in courses both in Turkey and abroad.
Contemporary mosaic is a quite new discipline in my country, so we had to learn by imitation and copying.
Contests organised here in Gaziantep gave us the opportunity to get in touch with artists from other parts of the world, that showed us their wat of making mosaics using a variety of different materials.

Now I am determined to develop my art, because I want to grow as an artist. What I find most essential is the variety of colours, the texture materials, the reflections of lights… it is like a dance of heroes in a fairy-tale.
Mosaic is a way to tell my story. I work as teacher and master of a mosaic school in Gaziantep. There are many students there, especially children, who usually have a real aptitude for art, but also adults are interested in mosaic. My aim is to let contemporary mosaic grow in my country, but I know I must be patient, because art is like wine: it gets better with age.

 Motivation / What is your main purpose in coming to our symposium? What are you planning to achieve during your stay?
I was invited to the International Mosaic Symposium of Clauiano Mosaics & More… I feel excited for that, and proud, but also a little stressed and anxious. I know the other artists thanks to the social media, but I have never met one of them in person. I am really looking forward to meeting them!

I always try to improve, so I am enthusiastic about the workshops with Giulio Menossi and about sharing the experience with other artists, discovering new techniques, confronting with experiences from all over the world. I have no doubt this will be an important step in my professional path.

Our Products / Have you ever tried a product from the Clauiano Mosaics Store?  What can you tell us about it?
Unfortunately, I have not visited Clauiano Mosaics’ store yet, but I’m a mosaic lover and I like discovering new surprising instruments and materials. I had, though, the opportunity to use the smalti that Master Menossi a few times brought to Gaziantep: the colours are very fascinating and beautiful. I am eager to try other new products!

 


Richiedi informazioni

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Resta aggiornato su tutte le news, interviste ed eventi organizzati da Cluiano Mosaics

©CLAUIANO MOSAICS & MORE - P.IVA 02729910303 - Privacy Policy & Cookie Policy 
Visita il nostro STORE ONLINE
Designed by