Mosaic Workshop with Giulio Menossi

ITALIANO / ENGLISH

Si parte prima di tutto dalla spiegazione del mosaico classico, per poi passare successivamente a quello moderno. È importante conoscere le tre regole di base del mosaico, per poi poterle in un secondo tempo destrutturare, accantonare o distruggere, ma con la consapevolezza di quello che è stato il mosaico nella storia.

First of all, we need to explain the classical mosaic, and then move on to the modern one: it is important to know the three basic rules of the mosaic, to be able to deconstruct them, set them aside or destroy them, but with the awareness of the meaning of mosaic in history.

Inizia così il Workshop realizzato da Giulio Menossi presso il suo laboratorio a Udine. Quale migliore occasione per apprendere la tecnica del mosaico dal noto Maestro!

This was the opening of the Workshop organised by Giulio Menossi at his laboratory in Udine. What better opportunity to learn the mosaic technique from the well-known Maestro!

Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione è il colore. Cominciamo a giocare con i colori, a sviluppare la nostra personalità con i colori. La sfumatura non è più una sfumatura, ma un intricarsi di colori che ne creano uno nuovo, unico, nostro, che ci rappresenta.

Another fundamental aspect to take into consideration is color: we begin to play with colors, to develop our personality through them. The nuance is no longer a simple nuance, but a tangle of colors that create a new one, unique, ours, which represents us.”

Il Workshop (3 – 14 Settembre 2018) vede la partecipazione di diversi mosaicisti e aspiranti tali, provenienti da tutto il mondo. Durante il corso gli artisti hanno la possibilità di ascoltare i consigli del Maestro e metterli subito in pratica realizzando una propria opera. Giulio ha spiegato loro tecniche di mosaico classico e moderno permettendogli di metterle subito in pratica utilizzando i diversi strumenti da lavoro come martelline, tenaglie e pinzette: “Nei miei corsi ogni tesserina viene tagliata, perché tutto ha una sua costruzione prima teorica e poi pratica, per questo chiedo sempre a tutti di partecipare attivamente alla costruzione dell’opera e di non essere fruitori passivi.”

The Workshop (3 – 14 September 2018) involves the participation of various mosaicists and aspiring artists, coming from all over the world. During the course, the artists have the opportunity to listen to the advices of our Maestro and put them into practice, realizing their own artwork. Giulio explained different techniques of classical and modern mosaic, allowing the artists to put them into practice using various work tools, such as hammers, pincers and tweezers: “In my courses each tile must be cut, because every action has its first theoretical and then practical construction; this is why I always ask everyone to participate actively in the construction of the artwork and not to be passive user of it.”

    

 

 


Richiedi informazioni

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Resta aggiornato su tutte le news, interviste ed eventi organizzati da Cluiano Mosaics

©CLAUIANO MOSAICS & MORE - P.IVA 02729910303 - Privacy Policy & Cookie Policy 
Visita il nostro STORE ONLINE
Designed by